LA DOLCE SORPRESA DI UN DONO INASPETTATO. BISCOTTI DI FARRO E QUINOA CON ARANCIA E CACAO.

biscotti-farro-quinoa-cacao-aranciaDomenica scorsa mi sono resa conto  di essere una foodblogger alquanto bislacca. Domenica scorsa cos’era?…San Valentino. E cosa fanno le foodblogger serie?…suggeriscono una ricetta per San Valentino, ovviamente. E la sottoscritta che fa? Pubblica un post sul senso della vita, sulla ricerca della felicità, sulle colazioni solitarie e bla bla bla. Che disastro che sono! :-)

A mia discolpa, però, posso dire che in questa mia avventura da foodblogger ho deciso di farmi guidare dall’istinto, dal caso, dal momento. In sostanza mi viene un pensiero, poi mi viene un ragionamento, poi mi viene una cosa da raccontare, poi mi viene un piatto da abbinare e così è. A volte il processo mentale è anche al contrario. Non credo che questo modo di agire sia sbagliato perchè se in un certo momento si sente di fare una certa cosa e non un’altra, quella avrà senza dubbio più forza e trasmetterà più energia rispetto ad una cosa fatta perchè si deve fare.

Detto questo, ed essendomi solo in parte assolta dalle mie mancanze, veniamo ad oggi. L’altro giorno, al supermercato, mi sono imbattuta nei biscotti cioccolato e arancia della linea Riso su Riso di Galbusera (ci tengo a precisare che non sto facendo pubblicità, è proprio che i biscotti erano quelli e a me piace essere precisa). Io adoro quei biscotti e adoro l’abbinamento arancia e cioccolato. Quindi li ho comprati. Nel comprarli mi sono ricordata di un episodio di qualche tempo fa, forse dell’anno scorso.

biscotti-farro-quinoa-cacao-aranciaVa premesso che, come avrete capito dalle numerose citazioni, in ufficio ho un bel gruppetto di colleghe/amiche. Nella mia – a volte solitaria –  vita marchigiana loro sono un vero punto fermo. Per tutto. Anche nel fornirmi spunti per questo blog. Io voglio un sacco di bene a tutte loro e la cosa bella è che anche con quelle più diverse da me si è riuscito a creare un rapporto di amicizia e rispetto.  Tornando a noi, un annetto fa ho detto in ufficio che quei biscotti non li trovavo al supermercato dove facevo spesa. Dopo qualche giorno una di loro (mi piacerebbe dire il suo nome ma non lo faccio perchè loro sono tutte quante molto riservate e mi ammazzerebbero…che poi al momento mi leggono quasi solo loro quindi il problema privacy si pone ben poco :-)) è venuta da me in ufficio con un pacco di biscotti e mi ha detto “Li ho visti mentre facevo spesa e te li ho presi”. Inutile dire che ho provato a rimborsarla ma non ha voluto sentire ragioni.

Potete di certo immaginare la mia sorpresa e la mia gioia. In un momento della sua giornata quella persona si è ricordata di me e ha avuto un gesto gentile nei miei confronti. Ha speso due minuti del suo tempo per pensare a me. Io lo trovo molto molto carino. I regali inaspettati e senza un motivo per me sono i migliori.

Certo anche quelli che riceviamo per Natale o per il compleanno sono graditi. Ma questi hanno in più la gioia della doppia sorpresa. La gioia, cioè, non solo del “che cosa mi avrà regalato?” ma sopratutto la gioia ancora precedente del “che bello! mi hanno fatto un regalo! E senza motivo! Solo perchè mi vogliono bene!”.  Senza contare che il regalo inaspetatto è quello che il donante compra o prepara in uno stato d’animo libero da pressioni. Magari in quel momento è rilassato, non sta cercando un regalo perchè deve fare un regalo, ma semplicemente vede una cosa bella, gli vieni in mente e la prende per te. Stop. Piacevolezza allo stato puro. Per chi dona il regalo e per chi lo riceve.

Vedendo al supermercato quei biscotti mi sono ricordata di quel momento e ho voluto in qualche modo “celebrarlo”. E allora ho anche pensato che arancia e cioccolato è un super abbinamento e che ne avevo voglia per questo week end. E quindi eccomi: biscotti di farro e quinoa con arancia e cacao. Ho preferito il cacao al cioccolato perchè volevo farne una versione più leggera, da mangiare anche a colazione. E allora, con l’augurio che anche voi riceviate tantissimi regali inaspettati, eccovi la ricetta.

biscotti-farro-quinoa-cacao-arancia

BISCOTTI DI FARRO E QUINOA CON ARANCIA E CACAO

…………………………

INGREDIENTI:

  • 100 g di farina di quinoa
  • 100 g di farina integrale di farro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 120 g di burro
  • 30 g di cacao
  • la scorza di una arancia
  • 2 cucchiai di succo d’arancia
  • 1 pizzico di sale

…………………………

COME SI FA:

  1. Tritate finemente i chicchi di quinoa per ottenere una farina.Scaldate sul fuoco una padella ampia. Mettetevi la farina e tostatela per una decina di minuti. Fate raffreddare
  2. Tagliate il burro a cubetti e rimettetelo in frigo fino al momento dell’utilizzo.
  3. Mettete nel mixer le due farine, il cacao, lo zucchero,  e il sale e fatelo andare per un po’, giusto per mescolarli. Aggiungete il burro, la scorza d’arancia e il succo e azionate ancora, a intermittenza per non scaldare il composto. Fermatevi appena vedete che è diventato una palla. Ovviamente potete impastare tutto anche a mano, se non avete il mixer.
  4. Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro, appiattitelo con le mani in una frittellona (senza schiacciarlo troppo) e trasferitelo in frigo, sigillato con la pellicola, per almeno 30 minuti.
  5. Accendete il forno a 170 gradi e rivestite di carta da forno una teglia per biscotti.
  6. Tenete l’impasto per 5 minuti fuori dal frigo, prima di iniziare a stenderlo con il mattarello a uno spessore di 4 millimetri. Lavorate sul piano leggermente infarinato e stendetene una metà alla volta (così riuscite a essere più rapidi). Tagliate i biscotti con un coppapasta tondo e poggiateli sulla teglia, senza bisogno di distanziarli troppo (non hanno lievito, non si espanderanno in cottura).
  7. Infornateli per 10 minuti, poi estrateli dal forno, girateli con molta attenzione perchè potrebbero rompersi e cuoceteli altri 5 minuti.
  8. Fateli raffreddare su una gratella e conservateli in una scatola di latta.

 

 

Annunci

5 pensieri su “LA DOLCE SORPRESA DI UN DONO INASPETTATO. BISCOTTI DI FARRO E QUINOA CON ARANCIA E CACAO.

  1. E’ un vero piacere conoscere questo tuo spazio… benvenuta nel mondo dei food blog 😉
    Se ti può consolare anche io non è che ho sfornato granché per San Valentino… e questi biscotti mi sembrano ottimi e non solo questi, anche quelli grano saraceno e nocciole mi piacciono molto.
    Un grande saluto
    Marina

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...